0

Gmail. Nuova interfaccia, nuove funzioni e intelligenza artificiale

Google ha iniziato il rilascio della nuova applicazione Gmail e, come anticipato dalle testate giornalistiche di tecnologia oltremanica, tra le novità principali sono confermate l’utilizzo di intelligenza artificiale per distinguere i messaggi importanti e quelli provenienti da fonti di spam, le mail che si autocancellano e i passcode per funzionalità aggiuntiva. Doveva trattarsi soltanto di una semplice operazione di restyling e invece si tratta di una piccola rivoluzione, all’ultimo munito sono cambiate le priorità ed ecco che abbiamo una Gmail praticamente nuova sia sopra che sotto il cofano.

 

Gmail. Nuova interfaccia, nuove funzioni e intelligenza artificiale

Gmail. Nuova interfaccia, nuove funzioni e intelligenza artificiale

Fresco, ordinato e pulito. Ecco il nuovo Gmail minimalista

Seppur la disposizione degli elelmenti rimanga tale, il nuovo Gmail si presenta decisamente ripulito e rinfrescato. Dall’aspetto minimal e sintetico, pare aver lasciato nel dimenticatoio alcuni comportamenti confusionari della vecchia versione. Tecnicamente le prestazioni sono migliori sotto tutti i punti di vista e, in generale, si avrà l’impressione di avere a che fare con un sistema più reattivo e veloce.

L’accesso rapido e semplificato da Gmail verso applicazioni quali Calendar, Hangouts, Drive e Documenti è una delle prerogative della nuova versione. Tutto sembra inoltre caratterizzato da una maggiore modernità e semplicità, insomma le prime impressioni sono decisamente positive e fanno ben sperare per tutte le prossime revisioni dei programmi della Google suite.
E voi, che cosa aspettate a provare il nuovo Gmail?

Cliccate sull’ingranaggio in alto a destra e selezionate ‘Prova il nuovo Gmail’. E il gioco è fatto.

 

Canale tecnologia – Feed di notizie dalle fonti piú interessanti e coinvolgenti del web

I link presenti rimandano tutti alle fonti originali e in calce è previsto un ulteriore collegamento alla sorgente.

Link alla news