0

Converse All-Star o Chuck Taylor All-Stars

Scarpine in tela sospese tra mito e leggenda

Le Converse All-Star o, che dir si voglia, Chuck Taylor All-Stars sono degli scarpini costruiti in tela e gomma prodotte dalla Converse con l’intento di entrare nel difficile e chiuso mondo delle calzature da basket. Diventarono popolari, oggi si direbbe ‘alla moda’, in seguito alla scelta del cestista statunitense Chuck Taylor di adottarle come sue calzature preferite. In fin dei conti, senza fare troppi giri di parole, sono delle scarpe che sono entrate nella leggenda. Scarpette divenute leggendarie, tela e gomma tuttora alla moda, tuttora di tendenza. Idolatrate da gruppi musicali come i Ramones e i Guns’n Roses, apprezzate da stakanovisti del cinema come John Travolta e Sylvester Stallone, amate letteralmente da Kristen Stewart e da tutto lo staff del vampiresco Twilight. Leopardate o aizzanti, sono perfino diventate sexy e accattivanti. Personalizzabili, sin da subito, con bomboletta o pennarello, in verità son proprio scarpe da menestrello.

La scarpa da basket leader incontrastata. Fino agli anni settanta

Furono le scarpe più utilizzate del basket professionistico fino alla fine degli anni settanta. Le calzarono migliaia di giocatori di ogni lega e nazionalità. Ogni giocatore di basket, o perlomeno che così voleva essere chiamato, doveva aver utilizzato almeno una volta nella vita le Converse All-Star o Converse Chuck Taylor All-Stars che dir si voglia. Non c’è pace, non c’è inganno, delle All-Star o delle All-Stars si vuole il vanto. Perfette sullo skateboard o sulla tavola da surf, se abbinate a un buon completo, all’eleganza non mettono veto. Un prodotto unico e personalizzabile, utilizzabile tutti i giorni, in ogni frangente e, soprattutto, una scarpetta davvero duratura, di qualità. Non si spezza, non si rompe, ma si piega e si distorce. Non ha paura dell’acqua, della salsedine o dei ragazzi troppo invadenti. È la scarpa ideale per lo sport, la vita attiva, le camminate. Se siete prossimi a un week-end in una capitale europea, ergo parliamo di due o tre giorni di intense camminate, le Converse All-Star sono le scarpe ideali per sopportare un carico del genere. Camminare e saltellare è il loro pane, e a un costo così accessibile sarebbe un delitto non acquistarle. A voi l’ardua sentenza.

Dopo il basket, arriva il rock, l’heavy metal e il punk rock

A partire dagli anni settanta, con la fortuna delle Converse All-Star che segue in maniera inversamente proporzionale la popolarità nel basket, le scarpette di tela e gomma conquistano il mondo della musica e si lasciano andare alle contaminazioni più disparate. Borchie, bottoni, varecchina e sbiancanti ne aumentano la personalità e permettono quel grado di personalizzazione che ancora non si era mai visto nel mondo delle calzature. La diffusione di massa e la conquista del pubblico più giovane è iniziata. Attraverso le numerose variazioni sul tema, Converse All-Star diventato molto popolari e diffuse a qualsiasi livello della scala sociale, tanto da mantenere importanti fette di mercato sino ai giorni nostri. Arriva inoltre, la pelle, il pelo per le versioni invernali e le tanto ricercate Limited edition. Le Converse All Star Limited Edition sono edizioni limitate delle intramontabili All Star, pezzi unici di ispirazione vintage, pezzi da collezione, disponibili in varie tipologie e colorazioni, con borchie, brillantini, effetto usato, o sbiancate. Insomma, le Converse Limited Edition sono perfette per non passare mai inosservati, per farsi riconoscere da lontano. Le Converse All-Star sono oggi disponibili in tinta unita di moltissimi colori oppure con disegni di vario tipo, come frutta, fiori e svariate fantasie, quali tatuaggi, emblemi e anatemi di ogni sorta.

Grazie al distributore online Amazon, le Converse All-Star sono attualmente acquistabili in offerta speciale con sconti che arrivano anche a oltre il 50%. Per accedere all’offerta è sufficiente cliccare sopra il link sottostante.

Converse Chuck Taylor All Star – Offerta limitata Amazon con speciali sconti