0

Da oggi Chrome blocca le pubblicità invadenti

A partire da oggi, il browser web Chrome di Google inizierà a bloccare le pubblicità più invadenti presenti nei siti e il tutto avverrà senza la necessità di dover installare componenti aggiuntivi. Solitamente per il blocco delle inserzioni pubblicitarie venivano utilizzati i così detti AD blocker, software specificatamente studiati per il blocco delle pubblicità.

 

Google Chrome AD Block

Google Chrome AD Block

 

L’iniziativa rientra in un ampio progetto voluto da Google per mettere ordine tra i vari formati usati dai siti e per indurli a ridurre la quantità, cercando di privilegiare la qualità. Grazie a questo nuovo sistema non si dovrebbe distruggere il mondo della pubblicità, che costituisce una fetta degli introiti di Google, bensì cercare di spingere il sistema verso una advertising di qualità.

 

Canale tecnologia – Feed di notizie dalle fonti piú interessanti e coinvolgenti del web

I link presenti rimandano tutti alle fonti originali e in calce è previsto un ulteriore collegamento alla sorgente.

Link alla news