0

Fare il doppio in metà tempo

Fare le cose in maniera rapida ed efficiente non è semplice, nella vita di tutti i giorni risulta poi pressoché impossibile. Lo verifichiamo quotidianamente e otteniamo in cambio una elevata dose di stress.

 

Puntare al successo e riuscire con il metodo Scrum

“Spesso i piani migliori sulla carta vanno storti, i team lavorano su obiettivi che si sovrappongono, la pressione conduce a errori e perdite rilevanti. La frustrazione schizza in alto, i risultati non vengono raggiunti.”

Per vincere queste frustrazioni indotte, molte persone si sono affidate al metodo Scrum. Nulla di magico o fantascientifico, soltanto un insieme di metodologie per gestire meglio le ‘cose’.

Migliorare la propria vita attraverso il metodo Scrum

Migliorare la propria vita attraverso il metodo Scrum

Il metodo Scrum è essenzialmente un sistema di gestione del lavoro dei team di persone. Nel mondo del lavoro, il processo di gestione dell’intero team permette di gestire come una sola persona un gruppo di lavoro verso il raggiungimento di un obiettivo definito. Se raffinato e personalizzato, il metodo Scrum si rivela uno strumento utile anche per gestire anche le attività e gli obiettivi personali.

“Lo Scrum è un metodo nato nel settore dello sviluppo software e poi propagatosi a macchia d’olio: si chiama “Scrum” (dal termine inglese che indica la mischia nel rugby) ed è la strategia del futuro per la formazione dei team, l’incremento della produttività (anzi, dell’iperproduttività, secondo chi lo usa) e il raggiungimento degli obiettivi.”

Le basi del metodo sono estremamente semplici: dalla definizione dei progetti e degli obiettivi, alla specifica realizzazione degli stessi e alla revisione finale del progetto in corso.

Adottato e giornalmente utilizzato da molte delle più importanti aziende in Italia e a livello mondiale, tra le altre Amazon, Google, Apple e Ferrari, fino a realtà anche di piccole dimensioni, il metodo Scrum è il sistema giusto per i tempi che corrono: ottimizza le risorse, evita gli sprechi e valorizza al massimo il talento delle persone.

Per approfondire a livello generale il metodo, si può partire dal PDF gratuito proposto dal sito www.scrumguides.org e scaricabile a questo indirizzo.

Il metodo non è nato per gestire progetti personali, ma adottare lo Scrum per sé stessi permette di definire le priorità e di migliorare la propria gestione degli impegni. Ciò è di aiuto in tanti frangenti e permette di riuscire anche nel maggior controllo sulle abitudini. Insomma, il metodo Scrum ci può aiutare nella vita di tutti i giorni e ci può rendere persone migliori, ecco perché è il caso di concedergli una possibilità.

Per riuscire a padroneggiare al massimo il metodo Scrum e, soprattutto, per essere in grado di applicarlo efficacemente alla propria persona, l’ideale è questo testo disponibile sia in formato cartaceo che in ebook.