0

La fattoria degli animali

Ne La fattoria degli animali, gli animali della fattoria Manor, stanchi dei continui soprusi degli esseri umani, decidono di ribellarsi al padrone e di instaurare una loro democrazia. I maiali Napoleon e Snowball capeggiano la rivoluzione che però ben presto degenera. Dopo avere cacciato il proprietario, tentano di creare un nuovo ordine fondato su un concetto utopistico di uguaglianza, infatti Napoleon, dopo aver bandito Snowball, introduce una nuova costituzione: “Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri”. La dittatura e la repressione fanno riappacificare gli animali con gli uomini che ormai non appaiono più agli ex rivoluzionari molto diversi da loro.

Satira espressione di intelligenza e cultura

La fattoria degli animali, di George Orwell, è un libro davvero riuscito, un esempio di come la satira possa essere espressione di intelligenza e cultura. Una scrittura semplice, immediata, che consente al lettore di focalizzare la storia e, al tempo stesso, di comprendere la metafora che vi è dietro. La fattoria degli animali è a tratti divertente, a tratti commovente e, nella sua brevità, non concede pause e travolge il lettore di emozioni. A lettura conclusa, si rimane a meditare sui tanti pensieri imposti dal testo de La fattoria degli animali: un romanzo che è anche un saggio e che, oltre a trasportare nei meandri della storia, fornisce tanto materiale per la mente. Un libro per pensare e per porsi delle domande: carburante per la mente, tanto carburante.

George Orwell. Grande maestro e scrittore unico

Anche questo La fattoria degli animali, come tutte le opere del grande maestro George Orwell, rappresenta qualcosa di unico, un caposaldo della letteratura e del pensiero del Novecento. La lettura di un testo del genere è formativa e porta il lettore ad affrontare svariate riflessioni. Un classico che è sempre attuale, scritto in maniera semplice e reso comprensibile a tutti i lettori in modo da trasmettere il messaggio di critica dell’autore. Come da stile orwelliano, notevole il sottolineare, senza nulla togliere alla scorrevolezza della storia, la pericolosità del potere, del controllo e della forza bruta. Critico e cinico quanto basta, La fattoria degli animali è una lettura da consigliare a chiunque, specialmente di questi tempi.

La fattoria degli animali di George Orwell – Offerta speciale

Nota: molto interessante, ove presente, la prefazione dell’autore. Uno spunto irriverente nei confronti della censura e dell’immobile intellighenzia anglosassone.