1

Come fare a evidenziare e gestire i ritagli sul Kindle

Una delle cose che mi hanno esaltato fin da subito nella lettura su eBook, è la possibilità di evidenziare del testo e di fare veri e propri ritagli di citazioni dai testi letti. Con Kindle evidenziare è semplice e immediato, il dispositivo ha la capacità di ritagliare selezioni di testo tramite una funzionalità integrata nel proprio software. Quando si evidenzia una selezione di testo, il Kindle copia la selezione e la memorizza in una particolare area della sua memoria. Dalla schermata iniziale del Kindle, navigando nel menu delle opzioni a disposizione, è possibile selezionare I miei Ritagli per visualizzare tutte le evidenziazioni e tutti i ritagli precedentemente memorizzati. Attraverso questa funzionalità su Kindle, è possibile approntare la lettura in maniera più approfondita, è possibile letteralmente studiare e approfondire i testi in maniera molto rapida.

Su Kindle evidenziare è semplice

Ovviamente gestire tutti i nostri appunti di studio direttamente sul Kindle non risulta più agevole del farlo, alla vecchia maniera, su carta; ma, anche in questo caso, la tecnologia arriva in nostro soccorso, offrendoci una valida opportunità. Se colleghiamo il nostro dispositivo al computer, potremo navigare al suo interno come se fosse un hard-disk esterno, perciò non dovremo fare altro che aprire la cartella documents e aprire il file chiamato I miei ritagli, in particolare quello che termina con estensione .txt. Ecco che abbiamo a disposizione tutte le nostre evidenziazioni e potremo agevolmente trattarle come un classico documento elettronico. Su Kindle evidenziare è semplicissimo e, se aggiungiamo la possibilità di gestire in maniera efficace le evidenziazioni e i ritagli, abbiamo a disposizione uno strumento di studio potentissimo.

Ritagli gestiti all’ennesima potenza

Se ciò non dovesse essere sufficiente, o magari troppo complesso, o il file .txt non fosse di nostro gradimento, ecco che allora troviamo un servizio web gratuito in grado di automatizzare tutto il processo e di consentirci inoltre una miriade di opzioni aggiuntive. Sto parlando di clippingsconverter.com, una web app completamente gratuita in grado di archiviare e organizzare tutte le nostre evidenziazioni su Kindle. Semplice da utilizzare e bella esteticamente, questa app consente inoltre di pubblicare i nostri ritagli direttamente su Evernote, oppure di esportarli in formato Word, Excel o PDF. Oltre a quanto detto, clippingsconverter.com permette di navigare tra i ritagli, di effettuare ricerche all’interno di essi e, addirittura, di applicarvi dei tag. Il tutto condito da un ovvio backup online di tutti i nostri contenuti evidenziati.

(Visited 2.830 times, 1 visits today)

Luca Ciavatta

  • Scusa se non ho risposto prima, ma ho avuto dei problemi con la gestione dei commenti. Attualmente la liste delle letture da fare è satura e il budget che ho dedicato ad esse esaurito. Mi sono comunque appuntato il tuo testo e, appena ne avrò la possibilità, lo leggerò volentieri.