0

Le prime pagine dei giornali europei

Tendenzialmente, nell’era moderna di Internet, la maggior parte dei problemi si possono collegare alla mancanza di informazioni e, soprattutto, alla mancanza di informazioni corrette. Piccoli e grandi ostacoli che si frappongono tra cultura e informazione.

Avere una storia importante da raccontare è fondamentale, avere gli strumenti adatti per farlo è necessario, ma senza le informazioni corrette si parte svantaggiati se non tagliati completamente fuori. A differenza della informazione di carta, Internet è democratica oltre ogni limite e mette a disposizione una galassia di siti informativi di ogni genere e di risorse per recuperare le stesse informazioni in formato cartaceo. La moneta del tempo ha un nuovo valore di scambio grazie alla soglia dell’attenzione che, oggi, per colpa della rete e delle nuove tecnologie è sempre più scarsa e preziosa.

Dimentichiamo dunque un approccio pragmatico all’informazione, nell’era del web basta essere risoluti e sfruttare al meglio i motori di ricerca come Google. Per risparmiarvi la fatica e per fare un po’ di cernita nel vasto mare dell’informazione su Internet, la faccio breve e vi segnalo su tutti il sito PressEurop. La risorsa è disponibile anche in versione italiana e, tra i tanti servizi che mette a disposizione gratuitamente,spicca quello denominato In prima paginai titoli di oggi.

Cliccateci sopra e potrete accedere alle prime pagine cartacee dei più importanti quotidiani europei. Il tutto corredato da link di rimando alle notizie e alle versioni online dei rispettivi quotidiani.

 

Luca Ciavatta