0

Non perdere il treno. È arrivato il momento di investire in Criptovaluta

Se sei arrivato a questo articolo, significa che non sei stato tra i primi a credere nelle criptovalute e significa anche che non ti sei arricchito tramite esse. Dunque? Sei arrivato tardi e il treno è già passato? No, assolutamente. E, ora come non mai, è arrivato il momento di investire in cripto monete.

Sembra una cosa non da poco, ma fortuna e intuito sono elementi fondanti dei buoni investimenti. Per dirla semplice, azzeccare un investimento non è da tutti, ma non è nemmeno riservato soltanto ai professionisti del settore. Inoltre, investire non è esattamente come scommettere in un guadagno rapido e fruttifero. Ricorda, una volta era possibile minare Bitcoin agevolmente dal PC di casa o utilizzare altri strumenti web per guadagnare Criptovalute, ma ora non è più così semplice, perciò la cosa migliore, se davvero vuoi investire in Criptomonete, è quella di acquistarle direttamente.

Vediamo allora perché ora le criptovalute vengono considerate un buon investimento e perché questo è davvero un buon momento per investire su di esse. Infine, vediamo come effettivamente comprare le cripto monete. Come strategie future, è anche possibile investire in criptovalute senza comprarle direttamente sugli Exchange, infatti esistono valide alternative da prendere in considerazione come i CFD e gli ETF che consentono di speculare sull’andamento di Bitcoin e affini senza possederli. Lasciamo questa possibilità ad articoli futuri, ma ci sembrava il caso di segnalarla.

Gli analisti dicono che Bitcoin e le criptovalute sono un investimento migliore dell’Oro

Diversi analisti ed esperti del settore, tra tutti i gemelli Winklevoss (si, proprio i due investitori fondatori di Facebook noti per la querelle con Mark Zuckerberg e diventati miliardari grazie ai Bitcoin), hanno mostrato come in un confronto con la valuta digitale, l’oro ne esce praticamente distrutto. Su sette categorie analizzate l’oro ha battuto il Bitcoin solo in un ambito: la quantità complessiva di denaro che viene investito dagli operatori sull’assetto, infatti mentre la capitalizzazione di mercato dell’oro ammonta a circa 9 mila miliardi di dollari, quella del Bitcoin è ancora indietro e si ferma a circa 200 miliardi, dunque un valore decisamente lontano dal livello di capitalizzazione dell’oro.

Per contro, il Bitcoin batte l’oro per quello che riguarda tutte le altre categorie di valutazione dell’assetto: scarsità, durevolezza, portabilità, divisibilità, stoccaggio e resistenza alla contraffazione. Non vi è proprio paragone ed è per questo che, nell’ultimo decennio, a causa dell’aumento del prezzo del Bitcoin, la percezione verso le criptovalute è cambiata. Oggi le cripto monete più importanti, come Bitcoin, Ethereum e altre che vedremo in seguito, vengono considerate una vera e propria riserva di valore e, proprio per questo motivo, spesso confrontate con l’oro. Da sempre, l’oro viene usato per conservare valore e la correlazione continua con le cripto monete sta via via spostando capitali verso queste ultime.

È vero che esistono migliaia di criptovalute ed è vero che oltre il 90% di esse sono soltanto progetti di pump (guadagni rapidi) e che presto finiranno nel dimenticatoio, tuttavia è altrettanto vero che i progetti più seri e importanti sono saliti di livello e vengono a oggi considerati assetti sicuri e in grado di mantenere (se non aumentare) il valore nel tempo.

Le migliori criptovalute su cui investire negli anni a venire

Stabilito che le criptovalute sono un assetto valido per i nostri investimenti, vediamo di inquadrare quelle serie e degne di nota. Eliminando i progetti scam (truffe, schemi piramidali, fuffa varia), quelli tecnicamente non validi, quelli di poco valore, quelli troppo volatili (in volatilità crypto ovviamente!) e quelli gestiti da personaggi poco affidabili, abbiamo già effettuato una notevole scrematura e tolto dal nostro paniere più del 90% delle cripto monete esistenti!

Non è così semplice e immediato guadagnare Bitcoin
Non è così semplice e immediato guadagnare Bitcoin

Tra le rimanenti criptovalute, alcune scelte sono obbligate, altre vanno a preferenza personale. Vediamo dunque quali Top 5 Criptomonete sono uscite da questa selezione.

Bitcoin

La regina delle criptomonete, c’è poco da dire. Il più elevato tasso di adozione, il livello di sicurezza e la capitalizzazione di mercato non pongono dubbi. Il costo può spaventare perché è già arrivato alle stelle, ma si possono acquistare frazioni di Bitcoin, non è necessario acquistare una moneta intera, perciò potete investirvi anche 10 euro alla volta; e, seconda cosa, il suo valore è destinato a raddoppiare o triplicare nel lungo periodo, ergo come forma di investimento non ha eguali. https://bitcoin.org/

Ethereum

Ethereum, che opera come piattaforma software decentralizzata basata su blockchain, consente di creare ed eseguire Smart Contracts e applicazioni decentralizzate senza alcun controllo o interferenza da parte di terzi. La sua diffusione è molto elevata e consente di acquistare altre cripto monete su qualsiasi Exchange, si tratta dunque della numero due per eccellenza e, inoltre, ha ampi margini di crescita dovuti alle sue possibilità di utilizzo in svariati ambiti tecnologici. L’unica nota negativa sono le fee, ovvero le tasse (stiamo semplificando, magari approfondiremo in un successivo articolo) che si pagano sulla sua compravendita, che sono decisamente elevate in questo momento; nonostante ciò Ethereum rimane una delle scelte più importanti. https://ethereum.org/

Cardano

Cardano è nata soltanto a fine 2017 come blockchain pubblica decentralizzata per le monete token ADA. Il progetto prevede lo sviluppo di piattaforme di smart-contract e ha come obiettivo quello di far concorrenza ad Ethereum consentendo rispetto a esso transazioni più rapide e il mantenimento di fee molto basse. Attualmente il problema principale di Ethereum, oltre alla scalabilità, è quello delle fee che risultano altissime rispetto ad altre cripto valute. Cardano in pratica vuole unire il meglio di Bitcoin e il meglio di Ethereum, creando una infrastruttura per criptovaluta scalabile, veloce e dalle fee basse. Visto il successo continuo, sembra proprio che ci stia riuscendo bene e che si proponga come uno dei player dal futuro più roseo nel mondo delle criptovalute. https://cardano.org/

Dogecoin

Dogecoin, DOGE per gli amici, è una criptovaluta il cui logo si rifà graficamente al cane Shiba Inu diventato un famoso meme di Internet, ed è nata come scherzo nel Dicembre 2013. Dogecoin si è sviluppata rapidamente grazie a una folta comunità presente sul social-media Reddit e nel gennaio 2014 ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di 60 milioni di dollari. Recentemente DOGE è tornato in cima alle cronache per essere stato ‘sponsorizzato‘ più di una volta dal genio Elon Musk, il patron di Tesla, come moneta del popolo. Crediamo sia il progetto meno serio di tutti e che ovviamente non si tratti di un ‘corretto’ e ‘canonico’ investimento, detto ciò se seguita da vicino può essere in grado di garantire guadagni ‘repentini’ grazie a prese di posizione rapide. Ergo, fare attenzione con questa cripto-meme. https://dogecoin.com/

Monero

Monero è una cripto che rimane un poco in sordina rispetto alle altre sempre presenti sulla bocca di tutti e viene portata alla attenzione soltanto associata al deep-web e ad attività fraudolente. Ciò è dovuto più che altro alla ignoranza delle persone in campo cripto: Monero, il cui token è XMR, è una delle criptovalute più promettenti in assoluto, in grado di garantire privacy e sicurezza come nessun altra. Puoi approfondire anche con il nostro articolo Monero. Una criptovaluta focalizzata sulla privacy, inoltre la comunità dietro a Monero è una delle più attive e le innovazioni tecniche di miglioramento su questo token sono all’ordine del giorno. Infine si tratta di una delle poche cripto ancora minabili con il proprio PC di casa e in grado di garantire qualche guadagno anche senza dover investire in costosissimo hardware di ultima generazione. https://www.getmonero.org/

Come acquistare le Criptovalute in sicurezza e tranquillità. Ecco i metodi più veloci

Acquistare criptovalute sta diventando sempre più semplice ed alla portata di tutti, ora è praticamente sufficiente una app sul proprio smartphone per comprare in sicurezza Bitcoin e affini con pochi click. Le soluzioni più interessanti riguardano i cosiddetti Exchange, ovvero piazze virtuali che fungono da vere e proprio banche di scambio per le criptomonete. Sarà sufficiente aprire un conto caricando il file del proprio documento di identità, effettuare un versamento di denaro o moneta FIAT (ovvero Euro, Dollari, Sterline o altre monete canoniche) e con pochi click sarà possibile acquistare criptomonete, ma anche fare trading sulle stesse.

I Bitcoin sono diffusi e legali in tutto il mondo
I Bitcoin sono diffusi e legali in tutto il mondo

Sugli Exchange è dunque possibile acquistare direttamente le criptovalute rivolgendosi a piattaforme professionali di scambio delle monete digitali e con bassi costi sulla commissione di acquisto. Tra tutti gli Exchange presenti sul mercato ci sentiamo di consigliarne due in particolare.

Binance

Uno degli ultimi a essere nato, Binance è diventato in brevissimo tempo l’Exchange numero uno. Prestazioni, sicurezza, funzionalità e, soprattutto, le fee migliori del mercato: ecco perché non possiamo che segnalarlo come prima scelta.

Binance, inoltre, ha creato anche la propria valuta virtuale, il BNB, che, oltre a essere diventata in breve una delle prime 10 del mercato, permette anche di contenere i costi di commissioni e fee per l’acquisto e lo scambio delle altre criptomonete. Infine, Binance è anche in prima linea per i nuovi token De-Fi, il futuro della finanza decentralizzata, perciò vi consentirà di essere avanti a tutti.

Puoi accedere a Binance tramite questo link e ottenere anche un piccolo sconto sulle commissioni iniziali: bit.ly/2MyiARN

Coinbase

Coinbase è uno degli Exchange più conosciuti al mondo per lo scambio di criptovalute e permette anche di guadagnare gratis alcune nuove criptomonete semplicemente seguendo alcuni corsi online. Si può così unire l’utile al dilettevole e imparare come funzionano le monete digitali e, al tempo stesso, guadagnare anche alcuni token di nuova generazione semplicemente guardando alcuni video proposti.

Le commissioni sono altrettanto buone e la facilità di utilizzo è esemplare, tuttavia non sono presenti tutte le criptovalute che si possono trovare in Binance. Assolutamente consigliato per partire e per guadagnare un po’ di token completamente gratis.

Inoltre, grazie al collegamento qui di seguito, potrai ricevere sino a 10€ in Bitcoin semplicemente iscrivendoti a Coinbase ed effettuando il tuo primo acquisto di criptomonete. Che stai aspettando? Entra subito nel mondo cripto di Coinbase con questo link: bit.ly/36Xqwn4

Oltre agli Exchange, esistono soluzioni più semplici. Troviamo app che permettono di acquistare criptomonete semplicemente tramite un paio di tocchi sullo smartphone e senza dover effettuare versamenti dalla banca. Tra queste, abbiamo selezionato le due più interessanti per il mercato italiano, eccole qui.

Con il portafoglio Bitcoin Conio puoi pagare i tuoi acquisti e inviare Bitcoin
Con il portafoglio Bitcoin Conio puoi pagare i tuoi acquisti e inviare Bitcoin

Conio

Una app user-friendly per comprare e vendere Bitcoin in modo facile, sicuro e conveniente. Un sistema per rendere le valute virtuali accessibili a tutti: Conio è nata per rendere la tecnologia, complessa ed elaborata che sta dietro al Bitcoin, semplice da utilizzare.

Con il portafoglio Bitcoin Conio puoi pagare i tuoi acquisti e inviare Bitcoin a chiunque li accetti, inclusi e-commerce e negozi. Occupa poco spazio ma è in grado di contenere e rendere disponibili tutti i Bitcoin che vuoi. Puoi approfondire Conio direttamente nell’articolo di approfondimento che abbiamo scritto qualche tempo fa.

Ecco il link: https://smartmente.com/compra-vendi-e-spendi-bitcoin-con-una-app-gratuita-per-smartphone/

Revolut

Investire in criptovalute è semplice, accessibile e velocissimo con Revolut e puoi passare dai contanti alle criptovalute in pochi secondi e altrettanti click. Puoi convertire Bitcoin, Ethereum e molto altro istantaneamente in oltre 30 valute, partendo a investire da un euro soltanto.

Puoi comprare, vendere ed effettuare bonifici in criptomonete con i tuoi amici proprio come con qualsiasi altra valuta. Accedi direttamente alla funzionalità nell’app Revolut e comincia subito a cambiare criptovalute.

Ecco qui il sito Revolut: https://www.revolut.com/it-IT/passa-all-istante-dai-contanti-a-crypto

Eccoci giunti al termine. Non si tratta certo di una panoramica completa o esaustiva, ma soltanto di una infarinatura del mondo Crypto. Qualche idea su come muoversi in mezzo a queste novità digitali, evitando gli errori che noi abbiamo già commesso e magari risparmiando tempo e denaro. Vi abbiamo consigliato prodotti e piattaforme che utilizziamo realmente, vi abbiamo esposto il nostro pensiero sulle monete più o meno emergenti. Se avete ulteriori dubbi o richieste, i commenti in calce sono sempre bene accetti. Alla prossima!

Luca Ciavatta