0

Un router bello e non prodotto dalla Apple. Possibile?

Un router Apple deve essere bello, performante e sicuro. E se un prodotto del genere fosse stato realizzato dalla concorrenza? Cosa mai potrebbe accadere sul mercato? E se un prodotto del genere fosse proposto a un prezzo super concorrenziale, che cosa accadrebbe? Potrebbe cannibalizzare il mercato? Tutt’altro, perché non è un prodotto Apple, perché non si tratta di un router Apple. Una sola mela di differenza dal paradiso dell’elettronica.

Un prodotto bello e potente. Un gran bel router

  • Utilizza la più recente tecnologia Wireless AC, che può trasferire dati a velocità fino a 867 Mbps (4 volte più veloce dello standard utilizzato in precedenza)
  • Wireless dual-band, sfrutta due bande contemporaneamente per performance migliori. Naviga sul web, chatta, gioca online sulla banda a 2,4 GHz, mentre contemporaneamente accedi in streaming ai tuoi contenuti sulla banda a 5 GHz
  • Controllo totale che ti permettei di monitorare chi si connette al tuo network, che siti visitano, consente di bloccare i visitatori indesiderati
  • Semplice installazione guidata per configurare una rete wireless in pochi minuti

Il router che assomiglia al Mac Pro, ma non è un prodotto Apple

Sembra costruito da Apple, non c’è dubbio, è un router Apple perché è davvero bello.

Un prodotto vincente che non sfonda il mercato, un poco come il Betamax rispetto al VHS. (Per chi, a quei tempi, c’era!)

Ergo, dunque. Ergo, santi. Ergo, signori, non ce n’è.

Il router che assomiglia al Mac Pro, ma non è un prodotto Apple

Ma potete giudicare voi stessi…

Il Cloud Router Wireless AC1200 Dual-Band Gigabit ti dà la possibilità di connetterti al tuo network domestico e monitorarlo utilizzando la tecnologia wireless proveniente dal futuro e l’unicità di mydlink. Scaricando l’app gratuita mydlink puoi controllare la tua rete domestica da remoto. In più, con la tecnologia SharePort inclusa, accedere ai tuoi file, playlist e video e condividerli non è mai stato così facile.

Il router che assomiglia al Mac Pro, ma non è un prodotto Apple

Il DIR-850L utilizza la più recente tecnologia Wireless AC, che può trasferire dati a velocità fino a 867 Mbps (4 volte più veloce dello standard utilizzato in precedenza). Questo router utilizza contemporaneamente la banda a 2.4 Ghz ed a 5 Ghz grazie alla tecnologia dual-band e alle sei antenne: questo ti permette di navigare, chattare e mandare e-mail con la banda a 2.4 Ghz, mentre con quella a 5 Ghz puoi vedere filmati in streaming, giocare online, effettuare chiamate su internet.

L’estetica oltre alle caratteristiche tecniche

Collega una periferica di storage alla porta USB del tuo DIR-850L per creare uno spazio di archiviazione condiviso tra tutti i tuoi computer e device mobili. Collega un hard disk USB per vedere in streaming la tua libreria di video e musica sul tuo laptop. L’app per smartphone SharePort Mobile (disponibile per iOS e Android) ti permette di effettuare backup delle foto e dei video presenti sul tuo device.

Inizia ad utilizzare il router che assomiglia al Mac Pro, ma non è un prodotto Apple in un attimo dal tuo divano con l’app QRS Mobile (Quick Router Setup Mobile) per iOS e Android. Collega il router alla rete elettrica, lancia l’app e segui pochi semplici passi per configurare la tua rete senza dover toccare un computer. Puoi anche creare un network protetto con il WPS (Wi-Fi Protected Setup): premi semplicemente il pulsante WPS sul router per stabilire una connessione sicura con un nuovo device. Se hai altri prodotti mydlink puoi sfruttare i vantaggi della Zero Configuration: collega un tuo device mydlink-enabled al DIR-850L e sarà automaticamente rilevato.

Il router che assomiglia al Mac Pro, ma non è un prodotto Apple

Questo è ciò che dicono i meno tecnici e cio che segue è quello che propongono i dettagli più tecnici.

Dispositivi di alimentazione:Adattatore di corrente esterno, Antenna:Interna integrata, Profondità:9.3 cm, Larghezza:11.6 cm, Altezza:14.5 cm, Peso:330 g, Interfacce:LAN : 4 x 10Base-T/100Base-TX/1000Base-T – RJ-45 Š WAN : 1 x 10Base-T/100Base-TX/1000Base-T – RJ-45 Š USB 2.0 : 1 x USB Tipo A 4 pin, Tecnologia di connessione:Wireless, cablato, Data Link Protocol:Ethernet, Fast Ethernet, Gigabit Ethernet, IEEE 802.11b, IEEE 802.11a, IEEE 802.11g, IEEE 802.11n, IEEE 802.11ac (draft 2.0), Indicatori di stato:Alimentazione, WAN, Tipo di dispositivo:Router wireless – switch a 4 porte integrato, Tipo rivestimento:Desktop, Banda di frequenza:2.4 GHz, 5 GHz, Caratteristiche:Supporto NAT, Stateful Packet Inspection (SPI), supporto IPv6, passthrough VPN, supporto Wi-Fi multimediale (WMM), Wi-Fi Protected Setup (WPS), SharePort Technology, Encryption Algorithm:WPA, WPA2, Standard di conformità:IEEE 802.3, IEEE 802.3u, IEEE 802.11b, IEEE 802.11a, IEEE 802.11g, Wi-Fi CERTIFIED, IEEE 802.11n, DLNA CERTIFIED, IEEE 802.11ac (draft 2.0) , C-Tick, IC, FCC, Cavi inclusi:1 x cavo di rete, Temperatura max esercizio:40 °C, Temperatura min esercizio:0 °C, Sistema operativo richiesto:Microsoft Windows XP SP2, Microsoft Windows 7, Apple MacOS X 10.4 o succ., Microsoft Windows Vista, Windows 8

Signori… lasciate perdere il tutto! Lasciate dire e lasciate ciarlare. Il prodotto è ottimo per piccole e medie aziende, figuriamoci per reti domestiche. È configurabile. È sicuro. È moderno e, soprattutto, customizzabile con firmware opensource. (Ciò significa che vi si può aprire un mondo di libertà fino ad ora, per voi, sconosciute!)

Ed è bello come un Mac Pro.

A voi l’ardua sentenza…